Pubblicato il FOCUS con i dati relativi agli studenti con disabilità nell’anno scolastico 2017/2018

Il MIUR ha pubblicato il FOCUS con i dati sugli studenti con certificazione di disabilità frequentanti le scuole (statali, paritarie e non paritarie), riferiti all’anno scolastico 2017/2018.

Secondo lo studio, sono stati presenti nelle aule scolastiche 268.246 studenti con disabilità, il 3,1% del totale, 14 mila in più rispetto all’anno precedente, quando erano il 2,9%. Rispetto a venti anni fa, gli studenti con disabilità certificata sono più che raddoppiati (erano 123.862 nel 1997/1998).

Il 93,3% degli studenti con disabilità ha frequentato una scuola statale, il 5,1% una paritaria, l’1,6% una non paritaria comunque iscritta negli elenchi regionali.

Le classi con almeno uno studente con disabilità sono state 192.606, pari al 45% del totale delle 427.728 classi attivate, comprese le sezioni della Scuola dell’infanzia.

Gli studenti con disabilità erano così distribuiti per ordine di scuola: 31.724 nella scuola dell’infanzia, 95.081 nella scuola primaria, 71.065 nella scuola secondaria di I grado, 70.376 nella scuola secondaria di II grado.

Nell’ambito della scuola secondaria di II grado, la percentuale media di studenti con disabilità rispetto al totale dei frequentanti è stata prossima al 2,6%. Nei Licei la percentuale è stata pari all’1,3%; negli Istituti tecnici è stata pari al 2,2%; negli Istituti professionali ha raggiunto il 6,6%. Il 23,8% del totale degli studenti con disabilità ha frequentato un Liceo, il 27,3% un Istituto tecnico, il 48,9% un Istituto professionale.

Il rapporto tra numero di studenti con disabilità e posti di sostegno è stato pari, nella scuola statale, a 1,69 studenti per posto di sostegno. Nel 2017/2018 si è registrato un incremento rispetto all’anno precedente di oltre 16.000 unità sul numero di docenti per il sostegno in tutti gli ordini di scuola.

Qui il comunicato del MIUR.

Condividi questa notizia!